Decalogo #bastabufale

1. Condividi solo le notizie che hai verificato
Resisti alle catene e non farti imbrogliare, diffondendo notizie false.

2. Usa gli strumenti di internet per verificare le notizie
Cerca informazioni su chi pubblica. Guarda bene il nome del sito, se è una storpiatura o la parodia di un sito più famoso. Cerca la fonte originale di una notizia scrivendo su un motore di ricerca, fra virgolette, un nome di persona o di luogo citato dalla notizia.

3.Chiedi le fonti e le prove.
Chiederle è un tuo diritto: fallo valere.

4. Chiedi aiuto a una persona esperta
Oppure rivolgiti ad un ente davvero competente.

5. Ricorda che anche internet e i social network sono manipolabili
Non fidarti di chi non conosci soltanto perché ti piace quello che dice, non è detto che dica la verità.

6. Riconosci i vari tipi e gli stili delle notizie false
Spesso li puoi riconoscere perché usano titoli drammatici e allarmisti, scrivono con tanti punti esclamativi.

7. Hai un potere enorme, usalo bene
Diffondere o condividere una notizia falsa può avere conseguenze pesanti: potresti spaventare, diffamare, umiliare, istigare all’odio e violenza.

8. Dai il buon esempio: non lamentarti del buio ma accendi una luce
Crea anche tu, magari con gli amici, una pagina social, un blog, un sito per segnalare le notizie false che hai scoperto.

Fonte: http://www.butac.it/bastabufale-la-libera-informazione-gli-attacchi-ad-hominem/

 

Annunci

Inkscape video tutorial

Inkscape, insieme a Gimp e Scribus, è un’alternativa gratuita e opensource per tutte le piattaforme dei programmi di grafica come Illustrator, Photoshop e InDesign.

In questa playlist di Youtube (insieme al sito http://inkscapetutorials.org), trovate una serie di video tutorial dedicati ad Inkscape, programma di illustrazione vettoriale:

Immagini e libri d’arte gratuiti

Il Metropolitan Museum of Art ha messo a disposizione per il download 400.000 immagini ad alta risoluzione mentre il Getty Museum rende disponibili per il download oltre 250 libri d’arte. Trovate qui le informazioni:

20 regole da rispettare

Come ogni professione o disciplina anche il design ha le sue regole, eccone 20 fondamentali da rispettare in ogni progetto di grafica; da leggere, studiare, imparare e sempre osservare:

  1. Non dimenticare la spaziatura
  2. Non trascurare la leggibilità per motivi estetici
  3. Mantieni la corretta giustezza delle linee
  4. Usa la gerarchia in modo approriato
  5. Usa una spaziatura adeguata tra le parole
  6. Usa l’allineamento in modo corretto
  7. Usa sempre la gabbia
     alt=
  8. Progetta sempre per il tuo target
  9. Evita vedove e orfane
  10. Usa la gamma dei colori in modo logico
  11. Utilizza un numero limitato di fonts
  12. Non utilizzare mai i font dei titoli per il testo
  13. Mai distorcere i caratteri
  14. Evita i colori complementari
  15. Non pensare allo spazio bianco come ad uno spazio vuoto
  16. Non seguire la moda
  17. Usa gli strumenti corretti
  18. Considera il mezzo che usi
  19. Impara le regole della grammatica
  20. Non usare troppi effetti

U&lc

Questa la sigla per indicare Upper and lower case, ovvero Maiuscolo e minuscolo. Dal 1994 al 1999 U& lc è stata per 26 anni la pubblicazione dell’Iternational Typeface Corporation ITC dedicata ai caratteri ed alla tipografia. Il,primo numero diretto da Herb Lubalin diede la line per tutti i numeri siccessivi, diventando la pubblicazione più importante del settore.
Tutti i numeri sono disponibili dal sito:
http://blog.fonts.com/category/ulc/

20130923-193009.jpg

20130923-193019.jpg

20130923-193026.jpg

20130923-193032.jpg

20130923-193038.jpg